I Nostri Artisti

Artisti

Gli allievi della Roland Music School che hanno conquistato il cuore del pubblico.

Yari Margotti

Figlio del maestro Ezio Margotti, Yari ha partecipato alla trasmissione televisiva "Io canto" con Locked Out of Heaven. Yari Margotti, figlio d’arte, inizia a studiare canto alla tenera età di 4 anni presso la Roland Music School. Il suo talento e la sua determinazione lo spingono a partecipare a numerosi provini in giro per l’Italia. Nel 2013 supera uno dei casting e prende parte alla trasmissione Mediaset “Io Canto 4”, qualificandosi nella squadra di Mara Maionchi ed arrivando in finale duettando nel musical ”Blues Brothers” insieme a Rita Pavone. La Soni R.T.I lo seleziona per incidere un brano inedito “Bacio” nel cd Io Canto 4. Dopo questa magnifica esperienza approfondisce la sua passione per la musica studiando pianoforte e recitazione alla Roland Music School. Successivamente partecipa al Tour Music Fest arrivando in finale. Ottiene inoltre un ruolo generico nel film “Poli Opposti”, trasmesso quest’inverno nelle sale cinematografiche, insieme all’attore Luca Argentero. Yari, sempre più convinto di proseguire per questa strada, continua ad ampliare la sua preparazione alla Roland frequentando il corso di ballo Hip Hop ed il corso di Tip Tap con il maestro Ciro Salatino, attualmente attore nel Principe Abusivo con Alessandro Siani.

Francesco Cicchella

Francesco Cicchella è un giovane showman ormai noto al pubblico italiano. Lanciato dal programma comico “Made in Sud”, Francesco ha vinto la quinta edizione del programma di Rai 1 “Tale e Quale Show” e continua a collezionare innumerevoli partecipazioni ed ospitate in svariati programmi televisivi. Musicista, cantante, attore, imitatore e comico, tutti riconoscono in lui un artista versatile e completo. Probabilmente in pochi sapranno che Francesco ha iniziato il suo percorso musicale proprio presso la Roland Music School, sotto la direzione del maestro Ezio Margotti. E’ alla tenera età di 8 anni che Francesco intraprende lo studio del pianoforte con ottimi risultati. Nel corso degli anni il maestro Margotti aiuta Cicchella a sviluppare e coltivare le sue doti musicali, scoprendo, tra l’altro, che Francesco possiede l’orecchio assoluto. Negli anni dell’adolescenza, Francesco si dedica anche allo studio del canto e decide di completare la sua preparazione artistica seguendo i laboratori teatrali organizzati dalla scuola Roland, sotto la direzione artistica prima dell’attore Pietro Pignatelli, poi di Gennaro Piccirillo. Nel frattempo, da allievo Francesco diventa assistente del maestro Ezio Margotti per l’insegnamento del canto e del pianoforte. Nell’ambito delle attività artistiche promosse dalla scuola Roland, Francesco si cimenta anche nei suoi primi spettacoli da professionista: è uno dei protagonisti, infatti, dei diversi musical ideati dal maestro Ezio Margotti, per la regia di Pietro Pignatelli. Ed è proprio la preparazione conseguita presso la Roland Music School che consentirà successivamente a Francesco di essere ammesso come primo in graduatoria nella classe di canto jazz, presso il Conservatorio di S. Pietro a Majella di Napoli.